Open/Close Menu Il punto di riferimento per l'FPV Racing in Italia

Quale miglior modo di inaugurare la sezione Blog di FPV-IT se non con una recensione di questi ottimi motori?

Emax, produttore di motori brushless e altri componenti per il mercato R/C, non è nuova nell’ambito dei motori per i nostri miniquad, tuttavia non si è mai distinta certo per le prestazioni delle proprie creazioni. Infatti troviamo spesso i loro componenti utilizzati per la costruzioni di modelli per principianti o per chi comunque non ha particolari esigenze. Da qui l’inaspettata sorpresa, che ha portato piloti in tutto il mondo a ricredersi e ad affrettarsi per aggiudicarsene almeno un set.

Emax ha voluto mettersi in gioco ed entrare in competizione con altri motori di fascia alta e ha ottenuto ottimi risultati: fin dai primi test condotti da piloti che li hanno ricevuti in prova, questi motori hanno lasciato il segno (nei nostri portafogli di sicuro).

Riportando qualche dato da miniquadtestbench.com possiamo vedere il perché di tutto questo successo.

mqtb_emax_rs2205_2300

Colgo l’occasione per ringraziare Ryan Harrell per l’ottimo lavoro e per avermi concesso di usare i suoi risultati.

I “Red Base” montati sul mio Tweaker 180 con le HQ4040x3BN

Come possiamo leggere dal grafico (con cui potete interagire al seguente link) questi “Red Base” sono ottimi anche per le classi più piccole, come i 180, che con prop da 4″ come le HQ 4045BN ottengono ben 766g di spinta con un consumo di 18.12A, oppure con le HQ 4040x3BN ottenendo 783g con un consumo di 17.84A.

Altri “Red Base” montati sul 220 di Raul Fandango con le Dal 5045 v2 BN

Salendo di categoria, tra i 200-250 solitamente, con setup da 5″ possiamo vedere numeri interessanti già con le GF 5045BN che raggiungono 1071g rimanendo a 22A, consumi che non daranno alcun problema anche usando i piccoli ma ottimi ESC LittleBee20.

Spingendoci ancora oltre possiamo anche notare l’enorme spinta che ottengono con un setup da 6″ fornendo ben 1330g, con un picco di 29A per i consumi.

In tutto questo, grazie al sistema di raffreddamento realizzato da Emax, i motori rimangono sempre tiepidi senza scaldare nemmeno nelle sessioni di volo più spinte.

È innegabile la cura con cui questi motori sono realizzati in ogni dettaglio. Anche a partire dalla semplice scatola in cui vengono singolarmente riposti, possiamo vedere l’ottimo lavoro fatto da Emax. Nella dotazione troviamo: un motore, una chiave a brugola esagonale da 2mm con testa a sfera e non, 5 viti m3x6mm, 5 viti m3x8mm e 3 dadi m5 con nyloc flangiati. Insomma, una dotazione decisamente generosa contando che tutto questo è per un solo motore.

Anche i motori in sé presentano una finitura e cura decisamente di alto livello. Tra i pregi che personalmente non ho ancora testato a dovere, c’è anche l’ottima resistenza agli impatti: i motori rimangono sempre lineari e girano senza giochi o intoppi.

Tra le prove di resistenza che preferisco spicca sicuramente quella di Furadi.

Prima di concludere con un mio parere e test personale, oltre che al link dove comprarli, un paio di delucidazioni. Ci sono due versioni di questo motore, quella CW e quella CCW, ed è presente anche la variante da 2600kv.

La differenza tra le due è che Emax ha voluto realizzare una variante dedicata per il senso di rotazione, differenza tuttavia presente nel solo filetto oltre che in semplici frecce sul motore a pura funzione estetica. La logica sarebbe che avendo un motore che gira in senso orario (CW) mettendo il filetto che tiene il prop in senso opposto (CCW) si evita che si sviti in volo, viceversa con motore antiorario (CCW) troveremo il filetto classico che si stringe in senso orario (CW).

Per quanto riguarda la differenza tra i kv, quelli da 2300kv sono consigliati con le 5″ mentre quelli da 2600kv con le 4″, ma non avendo ancora visto test della seconda versione e per una questione di consistenza, ho preferito prendere i 2300kv anche per il mio setup classe 180 oltre che per quello classe 200.

Per il verso invece ho preferito prendere, come la maggior parte, tutti motori CCW che presentano il classico filetto CW in modo da non avere prima di tutto motori diversi per questioni di ricambi, secondo anche la facilità con cui si trova un dado CW rispetto ad uno inverso. Comunque, come forse saprete già, la direzione in cui il motore girerà viene definita da come saldiamo i cavi sull’ESC oppure invertendo tramite software nel caso si usino ESC con BLHeli.

Questi motori mi hanno davvero colpito, sono felice del mio acquisto (per fortuna! dato che ne ho comprati 12, ops!) e non sono l’unico: solo nel gruppo con cui di solito volo siamo in 3 ad averne ordinati almeno un set (ma solo in due ad averli ricevuti, un minuto di silenzio per Tommy Leo aka Manero… ti siamo vicini) e già da subito la differenza la abbiamo sentita, quando ci si alza in volo si sente come “gridano” e anche come “spingono”, siamo rimasti tutti a bocca aperta.

Mio video con il Tweaker 180 e le HQ4040x3BN

Se stavate cercando dei motori per la vostra prossima opera o per rinnovarne una già esistente, penso li abbiate trovati.

Video di Raul Fandango con il 220 monoplate by aleBS e le HQ5040x3

Personalmente li ho acquistati su FPVModel a questo link EMAX RS2205 2300KV Motor for FPV Racing Quad CW/CCW ma li potete trovare anche direttamente sul sito del produttore EMAX RS2205 Motor For FPV Racing.

A breve sono sicuro che anche altri reseller li avranno disponibili e potrete cercarli come “Emax RS2205” e controllando che siano appunto “Red Base”, non è una differenza solo estetica.

Se avete altro da chiedere non fatevi problemi! Mi auguro che questa prima recensione vi sia piaciuta e vi aspetto per la prossima, o magari direttamente sul campo ;). Concludo lasciandovi a qualche altra foto scattata, ciao!

CategoryRecensioni
Logo_footer   
     © 2016 FPV-IT.com

Follow us:           

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi